Italian - ItalyEnglish (United Kingdom)

Parte la prima indagine sulla sicurezza a Trento

24.09.2013. Al via la prima Indagine sulla sicurezza oggettiva e soggettiva nel comune di Trento nell’ambito del progetto europeo eSecurity

Dal 1 al 25 ottobre 2013 si terrà la prima Indagine sulla sicurezza oggettiva e soggettiva nel comune di Trento, realizzata da eCrime, dal Comune di Trento e dalla Fondazione Bruno Kessler nell’ambito del progetto europeo eSecurity.

L’indagine è rivolta ad un campione rappresentativo di circa 4.000 residenti a Trento e sarà condotta tramite un questionario online. Ha lo scopo di raccogliere informazioni sui reati subiti nell'ultimo anno e negli ultimi sei mesi dai cittadini trentini, nonché sui livelli di disordine urbano e sul senso di sicurezza percepiti.

Se ti è arrivata la lettera d'invito con la password, in quanto selezionato nel campione di 4.000 cittadini chiamati a rispondere al questionario, vai al sito www.esecurity.trento.it.
 

Avvio del progetto Fakeshare. eCrime partner

05.07.2013. Avvio del progetto Fakeshare - Sharing Intelligence and Science about Fake Medicines and Illegal Websites

Avviato il progetto europeo FAKESHARE finanziato dalla DG Affari Interni della Commissione europea e coordinato dall'Agenzia Italiana del Farmaco, di cui eCrime è partner, per la creazione di una banca dati condivisa sulla contraffazione farmaceutica e la vendita di farmaci falsi online. 
 

eCrime si aggiudica il tender AMOC

26.06.2013. eCrime insieme a RAND Europe (Regno Unito, coordinatore) e Project one EOOD (Bulgaria, partner) si aggiudica il tender Study on paving the way for future policy initiatives in the field of fight against organised crime – effectiveness of specific criminal law measures targeting organised crime della DG Affari Interni della Commissione europea.

 
La ricerca valuterà sia l'impatto della Decisione Quadro 2008/841/JHA in materia di criminalità organizzata sulle normative nazionali degli Stati Membri sia l’efficacia delle misure penali e investigative contro la criminalità organizzata in vigore nei Paesi dell’Unione europea. 
 

Conferenza stampa di lancio di eSecurity

10.04.2013 Conferenza stampa di presentazione del progetto eSecurity sulla sicurezza urbana predittiva

alt

Mercoledì 10 aprile 2013 alle ore 11.00, presso la Sala Stampa del Rettorato dell'Università di Trento, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione del progetto di ricerca europeo eSecurity - ICT for Knowledge-Based and Predictive Urban Security. Il progetto è coordinato da eCrime e condotto in collaborazione con la Questura di Trento (Partner associato), la Fondazione Bruno Kessler (Co-beneficiario) e il Comune di Trento (Co-Beneficiario), con il finanziamento dell’Unione europea.
 
Per informazioni: Andrea Di Nicola, coordinatore scientifico di eSecurity e di eCrime, tel. +39 0461 281823, Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 

Pagina 12 di 12

12
Succ.
Fine

Intellegit

 
Intellegit è la start up dell'Università di Trento, nata dalle ricerche applicate di eCrime, che trasforma il know how accademico in soluzioni per la sicurezza a servizio di istituzioni, organizzazioni, imprese e pubbliche amministrazioni.
 

News da Ecrime

17.09.2018. Rai 3 - PresaDiretta

17.09.2018. Rai 3 - PresaDiretta
    Nella puntata "La città si cura" della trasmissione “PresaDiretta” (Rai3) condotta da Riccardo Iacona si parla di “sicurezza...
più info

11.07.2018. Conferenza finale progetto Payback

11.07.2018. Conferenza finale progetto Payback
    Bruxelles, 11 luglio 2018 (9.00-13.30) Common Representation of the European Region Tyrol - South Tyrol – Trentino in Brussels 45/47,...
più info

04.2018. Eventi progetto PCB - The Private Corruption Barometer

04.2018. Eventi progetto PCB - The Private Corruption Barometer
    Trento, 24 aprile 2018 (9.30–11.30) Seminario di presentazione dei risultati Misurare la corruzione tra privati: lo studio...
più info

28.11.2017. Costantino alla "Giornata della trasparenza 2017"

Fabrizio Costantino partecipa alla "Giornata della trasparenza 2017: Il contrasto al fenomeno della corruzione e l'implementazione della trasparenza in sanità" con un intervento...
più info

eSecurity: protocollo d’intesa tra Regione Puglia, Università di Trento e Intellegit

eSecurity: protocollo d’intesa tra Regione Puglia, Università di Trento e Intellegit
Lunedì 25 settembre il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha sottoscritto un protocollo d’intesa con il Rettore dell’Università degli Studi di Trento, Paolo...
più info
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

Ecrime sui media

18.10.2018. 7 Corriere della Sera

18.10.2018. 7 Corriere della Sera
«Così ci siamo finti clandestini per stanare i trafficanti di esseri umani sui social» di Giampaolo Musumeci    I social sono i nuovi canali cui attingono i...
più info

13.02.2018. Rai Radio 1

13.02.2018. Rai Radio 1
Nel programma "Radio Anch'io" di Rai Radio 1 condotto da Giorgio Zanchini, si parla di: quanto è “insicuro” il nostro Paese? Dove e perché ci si sente insicuri?...
più info

20.01.2018. Rai Radio 1

20.01.2018. Rai Radio 1
Nel programma settimanale "Inviato Speciale" di Rai Radio 1, nel servizio di Rita Pedditzi, Baratto spiega come i trafficanti di uomini pubblicizzano i loro servizi utilizzando i social...
più info

19.01.2018. Corriere del Ticino

19.01.2018. Corriere del Ticino
«I trafficanti di esseri umani operano come imprenditori»
Gli arrivi irregolari in Europa continuano a diminuire, ma l’attenzione...
più info

29.04.2017. TGR Rai 3 - Il Settimanale

29.04.2017. TGR Rai 3 - Il Settimanale
  Trafficanti di uomini Nella rubrica di approfondimento "Il Settimanale" di Rai 3, si parla...
più info
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8