ItalianoEnglish

Andrea Di Nicola

 

Andrea_Di_Nicola

foto: Alessio Coser

Professore associato in criminologia presso il Dipartimento Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Trento, dove è docente di criminologia, criminologia applicata, sicurezza aziendale e brand protection. È referente dell’Istituto di Scienze della Sicurezza (ISSTN) dell’Ateneo. Da oltre 20 anni, si occupa di sicurezza urbana e polizia predittiva, criminologia ambientale, correlazioni tra crimine e internet, criminalità economica e criminalità organizzata, migrazioni e criminalità, con particolare riguardo al traffico di migranti e richiedenti asilo. A partire dal 1998, ha partecipato a più di 60 studi internazionali e nazionali di cui circa la metà come coordinatore scientifico o responsabile di unità nazionale. È autore di numerosi volumi, contributi e articoli. Con Giampaolo Musumeci ha scritto Confessioni di un trafficante di uomini (Chiarelettere, 2014), pubblicato in 7 paesi oltre all’Italia. Per questo libro e per l'impegno civile su legalità e giustizia nel 2014 ha ricevuto il premio Nazionale Paolo Borsellino (XXII anno, 19a edizione).

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Curriculum (unitn.it)