ItalianoEnglish

Education

Le attività di ricerca di eCrime contribuiscono ad alimentare i contenuti delle attività didattiche dei seguenti corsi della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Trento.


CORSI COMPLEMENTARI (2)

Criminologia

La criminologia studia la devianza e la criminalità, gli autori e le vittime di devianza e criminalità e le relative risposte del sistema istituzionale e non. Il corso ha l’obiettivo di fornire le coordinate essenziali per capire, in un’ottica comparata e transnazionale, l’evoluzione dei comportamenti devianti e criminali e delle reazioni a questi comportamenti da parte dei sistemi internazionali, nazionali e locali.

Docente: Di Nicola
Crediti: 6 CFU
Semestre: primo
Durata: 42 ore
 

Criminologia applicata

Il corso di criminologia applicata ha ad oggetto lo studio di come la ricerca criminologica contribuisca a risolvere i problemi di criminalità e sicurezza e supporti le politiche di prevenzione e contrasto. Il corso fornisce agli studenti gli strumenti per applicare le conoscenze criminologiche teoriche,acquisite durante il corso di criminologia, alle attività investigative, di intelligence, di sicurezza aziendale e di sicurezza urbana e alle decisioni sulle misure più appropriate per prevenire illegalità e disordine sociale.

Docente: Di Nicola
Crediti: 6 CFU
Semestre: secondo
Durata: 42 ore
 

CORSI LIBERI (4)

eCriminology, ICT, diritto e criminologia

L’ICT (Information and Communication Technology) sta influenzando la società odierna in modo pervasivo: si parla infatti comunemente di eSociety, società dell’informazione. Anche i fenomeni criminali e le contromisure sono in costante evoluzione e la criminologia non può che prenderne atto. In questo contesto ICT e criminologia si debbono necessariamente integrare ed influenzare a vicenda fino a creare una nuova disciplina: la eCriminology. La eCriminology sta alla eSociety come la criminologia stava alla “society” e rappresenta l’evoluzione della criminologia nel XXI secolo. Il corso libero intende approfondire: i) come e quanto, con l’avvento della società dell’informazione, stanno cambiando devianza e criminalità, comportamenti di autori e vittime, risposte a devianza e criminalità; ii) gli aspetti legali connessi.

Docenti: Baratto, Costantino
Crediti: 2 CFU
Semestre: secondo
Durata: 20 ore
 

Aspetti criminologici e giuridici del fenomeno mafioso

Il corso intende approfondire in chiave interdisciplinare (criminologia/sociologia della devianza e diritto penale) l’evoluzione del fenomeno mafioso e delle strategie di contrasto in Italia, dando agli studenti la possibilità di riflettere sull’interazione tra diritto e fenomeni sociali in materia di criminalità organizzata. Il corso si inquadra nelle molte attività didattiche, formative e di ricerca che l’Università degli Studi di Trento – anche in conseguenza di un passato protocollo d’intesa con la Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno della criminalità organizzata mafiosa o similare – da tempo porta avanti sul fenomeno della criminalità organizzata nei suoi aspetti economici, giuridici e sociali, sia a livello nazionale che internazionale.
 
Docenti: Terenghi, Corn
Crediti: 2 CFU
Semestre: secondo
Durata: 20 ore
 

Valutazione delle politiche contro la criminalità

Il corso vuole offrire agli studenti strumenti di valutazione delle politiche contro la criminalità. Lo studio del se e quanto le politiche di prevenzione e repressione della criminalità funzionino e di come sia possibile renderle piu? efficaci ed efficienti e? un’area importante in cui la criminologia incontra il diritto. Più in dettaglio il corso, dopo aver inquadrato il tema generale della valutazione delle politiche, si propone di fornire agli studenti competenze per rispondere ad alcune domande: e? possibile misurare l’efficacia e/o l’efficienza delle politiche di prevenzione della criminalità? Come si puo? fare? Inoltre, si approfondiranno dei casi studio per capire quali metodi e quali indicatori utilizzare e come si possono valutare i costi e i benefici di differenti opzioni politiche di prevenzione della criminalità.
 
Docenti: Terenghi, Costantino
Crediti: 2 CFU
Semestre: primo
Durata: 20 ore
 

Sicurezza aziendale e brand protection

Il corso ha ad oggetto la sicurezza aziendale, attività attraverso cui un’impresa si protegge dai rischi legati ad eventi dannosi per la continuità del business, con un focus particolare sulla brand protection, attività attraverso cui un'impresa mira a prevenire le perdite derivanti dallo sfruttamento illegale del proprio brand.
 
Docenti: Di Nicola, Baratto
Crediti: 2 CFU
Semestre: secondo
Durata: 20 ore

Intellegit

 
Intellegit è la start up dell'Università di Trento, nata dalle ricerche applicate di eCrime, che trasforma il know how accademico in soluzioni per la sicurezza a servizio di istituzioni, organizzazioni, imprese e pubbliche amministrazioni.
 
 

Twitter

Ultima pubblicazione

ECRIME RESEARCH REPORTS N. 05
PAYBACK - Towards a EU Data Management System for Seized Assets

Autori: Andrea Di Nicola, Barbara Vettori, Marco Angheben
con: Alex Pellegrini, Yuly Margeory Sanchez Quispe, Luca D’Amore, Radu Nicolae, Jesús Palomo Martínez, Georgiana Camelia Iorgulescu, Vadim Mihai Chiriac.

Pubblicazione: luglio 2018
ISSN: 2284-3302
ISBN: 978-88-8443-814-0
 

News from eCrime

24.01.2019. Sicurezza del territorio: il Commissario del Governo Lombardi a eCrime

24.01.2019. Sicurezza del territorio: il Commissario del Governo Lombardi a eCrime
There are no translations available.     Sicurezza urbana, predizione della criminalità, contrasto alla corruzione, al degrado, gestione del territorio, coinvolgimento...
more

09.01.2019. TEDx Trento - Di Nicola: La sicurezza nella città del futuro

There are no translations available. Il video del talk di Andrea Di Nicola a TEDxTrento (1 dicembre 2018): La sicurezza nella città del futuro.   Dentro c’è un’idea...
more

13.12.2018. RTTR - Trentino in diretta

13.12.2018. RTTR - Trentino in diretta
There are no translations available.     Stefano Bonino ha partecipato in studio alla puntata "Il ritorno del terrore" di Trentino in diretta (RTTR) in...
more

11.2018. Eventi progetto FINOCA 2.0

11.2018. Eventi progetto FINOCA 2.0
There are no translations available.     Trento, 30 novembre 2018 (9.15-14.00) Conferenza nazionale Finanziamento e uso dei fondi...
more

17.09.2018. Rai 3 - PresaDiretta

17.09.2018. Rai 3 - PresaDiretta
There are no translations available.     Nella puntata "La città si cura" della trasmissione “PresaDiretta” (Rai3) condotta da Riccardo...
more
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8

eCrime in the media

15.04.2019. Trentino TV - Filo diretto

15.04.2019. Trentino TV - Filo diretto
There are no translations available.     Fiamma Terenghi ha partecipato in studio alla puntata "Case chiuse: ritorno al passato o soluzione al problema?"...
più info

07.03.2019. Rai Radio 1

07.03.2019. Rai Radio 1
There are no translations available. Nella puntata "Oltre la Tav e Legittima Difesa" del programma "Radio Anch'io" di Rai Radio 1 condotto da Giorgio Zanchini, si parla di...
più info

02.03.2019. La Vanguardia

02.03.2019. La Vanguardia
There are no translations available. Nell'articolo del quotidiano spagnolo La Vanguardia, intervista a Di Nicola e Baratto su come i trafficanti di uomini utilizzano i social network per promuovere...
più info

21.02.2019. Stasera Italia

21.02.2019. Stasera Italia
There are no translations available.     Nel servizio "Un singolare tour operator" della trasmissione Stasera Italia (Rete 4) Di Nicola ha parlato delle...
più info

17.01.2019. Striscia la notizia

17.01.2019. Striscia la notizia
There are no translations available.     Nel servizio di Striscia la notizia (Canale 5) dell’inviata Rajae Bezzaz, Di Nicola  e Baratto hanno parlato...
più info
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8